Perchè scegliere sistemi di rete affidabili

Le applicazioni di oggi richiedono una nuova concezione dell’architettura di rete. Basate su standard aperti, le nostre soluzioni e di Dell EMC Networking permettono di liberarsi dagli obsoleti approcci proprietari. Potendo controllare l’evoluzione della rete, si ha invece l’opportunità di aumentare le prestazioni e ridurre i costi, senza rinunciare alla flessibilità necessaria per accogliere le innovazioni. Il data center risulta arricchito da potenti capacità per la virtualizzazione e la convergenza di infrastrutture e servizi con piattaforme flessibili, diversi percorsi supportati per l’approccio Software Defined Networking (SDN) e in più la libertà di scegliere tra diversi sistemi operativi aperti di Dell EMC e terze parti selezionate. Mayer può fare per la tua rete ciò che ha già fatto per i server basati su standard aperti, ovvero sciogliere il vincolo al fornitore e permetterti di apportare innovazioni al programma con un supporto di primo livello continuativo.

Switch 48p 10/100/1000 e fibra

Prima di iniziare a progettare struttura IT è necessario che la sua “strada” sia affidabile. A tal proposito è necessario acquistare dei cavi di rete certificati e di alta qualità, dopodichè è necessario certificare che il lavoro svolto sia corretto. Per certificazione si intende la verifica del fatto che l’impianto realizzato risponda a determinati requisiti in base allo standard di cablaggio di riferimento, come ad esempio ISO/IEC 1801, ANSI/TIA/EIA 568B, EN 50173 e diversi altri, in corrispondenza con la Categoria/Classe richiesta.

È importante assicurarsi che l’impianto risponda ai requisiti di legge, poiché le “apparecchiature di rete” sono costruite per erogare le loro prestazioni su cablaggi standard. Vale a dire che sono state progettate ipotizzando di essere collegate con cavi e sistemi caratterizzati dai parametri elettrici statici e dinamici come descritti nei testi di legge ufficiali. Questo è fondamentale per poter garantire il continuo funzionamento dell’impianto stesso ed evitare inutili carichi di lavoro sulla rete.

La certificazione della rete

La nostra azienda dispone di tutto il know-how di networking necessario a progettare, creare e ampliare infrastrutture IT che agevolino l’accesso e la gestione delle informazioni all’interno di aziende di piccole, medie dimensioni.
Affinchè la struttura posso essere affidabile, iniziamo i lavori con la certificazione dell’impianto di rete. In questo modo andiamo a scoprire i segmenti di cablaggio “lowbandwidth” localizzando le cadute di performance del cablaggio, verifichiamo le discrepanze di connessione tra gli switch e gli apparati di rete(Velocità/duplex),  inviamo toni su di una rete attiva per verificare l’esatta connessione alla porte dello switch(blinks switch port),  determiniamo se l’attuale cablaggio sarà ingrado di supportare 10/100, VoIP, o GigETH.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *